Pelle da copertina: 6 dritte per un aspetto impeccabile

Quale sposa sarebbe contenta di alzarsi la mattina delle proprie nozze e, specchiandosi, notare quelle solite imperfezioni e disarmonie che rendono la pelle non omogenea e visivamente fragile? Quante di voi combattono quotidianamente con problematiche inerenti la pelle in generale e quella del viso nello specifico?

A chi non piacerebbe apparire al meglio almeno il giorno delle proprie nozze! Al di la’ della speciale occasione, esistono dei pochi ma chiari consigli su come trattare al meglio la propria pelle giornalmente; dritte che vi aiuterebbero non solo in vista di questo memorabile evento, ma ogni giorno. Qualche accorgimento anche sul vostro stile di vita riuscirà a farvi sentire meglio e a farvi avere una pelle al top tutti i giorni.

1- La pulizia non è mai troppa

La detersione è importante
Detergere è la prima salute della pelle

Primo e fondamentale consiglio riguarda la pulizia; non dovete averne mai abbastanza! Avete capito bene. Non c’è cosa migliore che detergere accuratamente il viso ogni volta sia necessario. Alcune di voi preferiranno sicuramente concentrarsi su trattamenti di bellezza la mattina appena sveglie, prima di indossare il trucco; altre preferiranno invece dedicare tempo e attenzioni a se stesse prima di andare a dormire, approfittando della quiete della sera.

Di qualunque credo voi siate, e qualunque siano i trattamenti che prediligete, esistono 3 regole base che andrebbero sempre seguite.

  • Pulire la pelle con vigore prima di dormire: durante la giornata si può depositare di tutto sulla pelle; al di là del trucco, anche polvere e smog possono aggredirla; è necessario per questo andare a riposare solo dopo aver deterso energicamente la propria pelle. Vi accorgerete inoltre che anche il riposo notturno ne trarrà giovamento.
  • Fare una doccia dopo aver fatto esercizio e lavare accuratamente il viso: il sudore generato dall’attività fisica lascia sulla pelle delle impurità e dei batteri che devono essere rimossi quanto prima; il sudore che scivola sul viso non è da meno, quindi non va sottovalutato. Lavate il vostro viso accuratamente per rimuovere ogni impurità.
  • Mai e poi mai andare a letto prima di essersi struccate: se avete passato gran parte della giornata truccate non dovete farvi prendere dalla stanchezza. Preparatevi per tempo magari, prima ancora che il sonno vi renda difficile ogni azione. La pelle, sotto il trucco, ha faticato a respirare per parecchio tempo, questo non la aiuta, tutt’altro.
Struccarsi per dormire bene!
Struccarsi per dormire bene!

Trovate il modo quindi di eliminare accuratamente il trucco e qualsiasi suo residuo dalla pelle prima di addormentarvi. La vostra pelle respirerà e voi dormirete più serene.

Nell’eventualità che abbiate fatto le ore piccole e che la stanchezza prenda il sopravvento, prendete l’abitudine di tenere in casa delle salviette struccanti. Nel momento del bisogno serviranno se non altro a rimuovere il trucco.

Attenzione però! Non si tratta di un escamotage al quale cedere tanto di frequente. La cosa giusta è lavarsi sempre il viso!

Il viso va lavato lentamente con acqua tiepida o fredda perché l’acqua troppo calda, al contrario di quello che si pensa, può aggredire la pelle eliminando elementi importanti per la sua salute. Una volta lavato il viso con un detergente delicato asciugarsi con un asciugamano tamponando la pelle senza sfregare. Una buona crema idratante, infine,  concluderà al meglio il vostro lavoro reidratando la pelle.

2- La Pazienza è la virtù dei forti

La pelle ha bisogno di tempo.
La pelle ha bisogno di tempo.

Bisogna ammetterlo, chi non ha mai cercato di rimuovere fastidiosi brufoli e punti neri dal proprio volto? Con più o meno successo, quella della rimozione di questi tanto indesiderati visitatori, può portare infezioni che aggrediscono la pelle danneggiandola.

La rimozione non è la scelta migliore. Non si fa! Quella di resistere è una dura prova, ma la vostra pazienza, alla fine, sarà ricompensata con soddisfazione.

Se vi state curando perché avete delle imperfezioni o delle patologie della pelle, per esempio l’acne, cercate di seguire con pazienza il percorso che avete intrapreso. Queste cure necessitano di parecchie attenzioni e per rendere pulita e sana la pelle ci vuole molto tempo.

3- Mani in alto!

Via le mani dal viso!
Via le mani dal viso!

Siamo tutti consapevoli di quanto, durante la giornata, ci capiti di toccare troppo spesso il viso. Molti hanno l’abitudine di toccare sempre gli stessi punti, quasi come fosse un tic nervoso o un comodo antistress. Se vi fermate a pensare vi renderete subito conto di quante cose le nostre mani toccano da appena svegli fino a prima di andare a dormire. Le mani, in sostanza, non sono pulite.

Ovviamente però è impossibile lavarle ogni volta che abbiamo intenzioni di toccarci la faccia, è comunque importante riuscire a farlo il più spesso possibile.

Meglio sarebbe riuscire ad evitare di toccarsi il volto troppo di frequente.

4- Salute che “scorre”

Non potete negare di aver spesso sentito dire di quanto l’acqua sia importante per il nostro organismo, ed è esattamente così. Gli effetti dell’acqua sul nostro corpo sono molteplici e tutti positivi.

Per un normale funzionamento dell’organismo e per una pelle liscia e in salute, l’acqua è uno degli elementi fondamentali.

Acqua e tè verde
La vita dell’acqua e le vitamine C ed E del tè
L’acqua naturale

L’acqua è quindi in cima alla classifica delle cose che fanno bene alla pelle. Questa riesce a nutrire la pelle meglio di qualsiasi altro elemento. E’ consigliato bere circa 8 bicchieri di acqua naturale al giorno. Ciò non serve solo a perfezionarne l’aspetto, ma anche a favorire l’eliminazione dei liquidi in eccesso dal corpo con un visibile miglioramento delle adiposità.

Il tè verde

Dopo l’acqua una bevanda altrettanto salutare e ottima per le sue proprietà antiossidanti è il tè verde. Il tè, non solo ha grandi proprietà diuretiche che aiutano ad eliminare liquidi in eccesso, ma può aiutare anche ad avere una pelle molto più tonica. Questa bevanda è ricca di vitamina C ed E e può sostituirsi tranquillamente al caffè. Inserire il tè tra le bevande di cui fate maggiormente uso può rilevarsi un’ottima soluzione. Decisamente una garanzia!

Buoni ma spazzatura!
“Buoni” e dannosi!

5- I cibi della pelle

Fruit passion
Fruit passion

Anche ciò che si mangia è di vitale importanza.

E’ proprio così, noi siamo anche ciò che mangiamo. I cibi influiscono sulle funzionalità del nostro organismo.

I cibi che hanno subìto troppa lavorazione, per esempio, sono difficili da assimilare e per questo danneggiano non solo le funzionalità generali del corpo ma anche la salute della pelle.

Per esempio, i cibi ad alto contenuto glicemico andrebbero evitati il più possibile; questi, trasformandosi rapidamente in zuccheri, comportano un innalzamento del livello di insulina nel sangue con una conseguente infiammazione.

Deliziosa frutta secca!
Deliziosa frutta secca!

Gli enzimi prodotti dalle infiammazioni aggrediscono collagene ed elastina, i due elementi che rendono la pelle sana e luminosa. La perdita di questi contenuti porta alla formazione di rughe.

Per chi soffre di acne, per esempio, può essere un valido aiuto limitare i prodotti latto-caseari. Comunque, i cibi che favoriscono il benessere della pelle sono molti e non sarebbe male riconoscerne le caratteristiche che li rendono importanti per il benessere del corpo, compreso quello della pelle.

Frutta e verdura
Verdura che salute!
Verdura che salute!

La frutta è assolutamente indicata per una pelle perfetta; in modo particolare, alimenti come kiwi, fragole e more aiutano la formazione del collagene; il melograno riesce addirittura a combattere le macchie della pelle, soprattutto se consumato fresco.

La verdura invece, come pomodori, patate, carote ecc.. è ricca di beta-carotene, e aiuta ad avere una pelle più luminosa.

La frutta secca invece aiuta ad avere una pelle sempre morbida e giovane perché contiene sali minerali, fosforo, magnesio e zinco.

Yogurt

Lo yogurt è importante per il funzionamento dell’organismo; aiuta ad attivare la digestione poiché contiene fermenti lattici vivi, e per questo aiuta a prevenire i fastidiosi e antiestetici brufoli.

Cereali integrali

La biotina, contenuta nei cereali integrali, eviterà che la pelle risulti secca e squamata.

I fermenti lattici e la forza delle uova
I fermenti lattici e la forza delle uova
Magiche uova

Anche le uova, se non lo sapeste, possono avere effetti benefici sulla pelle. Il contenuto di vitamina A, B, D e del selenio favoriscono l’attività cellulare, combattendo i danni provocati dai radicali liberi.

Inoltre, le uova possono diventare anche un prodotto di bellezza da applicare come maschera.

 6- Training facciale per un viso “in forma”

Per una fronte più distesa
Per una fronte più distesa

Ciò che mangiamo e beviamo rappresenta un elemento fondamentale per il giusto funzionamento del nostro organismo. Esiste anche qualche aiuto esterno che può conferire alla pelle un aspetto giovane e in forma. Non si tratta solo di trattamenti estetici come l’utilizzo di creme o scrub esfolianti, ma anche di veri e propri esercizi fisici.

Come si possono allenare tutti i muscoli del corpo per mantenerli tonici e resistenti, allo stesso modo si può fare per quelli facciali. Nella nostra faccia si trovano infatti settanta muscoli che possono, se allenati, rendere il viso più tonico.

Questa ginnastica facciale, fatta di esercizi che agiscono al di sotto del derma, ha bisogno di appena 10 minuti al giorno. Una ginnastica semplice e veloce che sarà possibile eseguire anche in vacanza, magari in piscina, alle terme o al mare, insomma ovunque vi troviate.

Tenendo allenati fronte, palpebre, guance, collo, riuscirete ad avere una pelle del viso sempre giovane ed elastica. Gli esercizi per il viso sono tanti e di diversa natura; noi ne abbiamo raccolti solo alcuni.

Allenamento per palpebre e fronte più distesa

Contando fino a 10 corrugare la fronte abbassando le sopracciglia, poi rilassare il viso, alzare le sopracciglia e spalancare gli occhi. Ripetere il tutto per almeno 10 volte.

Esercizi per gli zigomi

Dalla posizione di una “o” passare alla posizione di una “a” e ripetere lentamente il passaggio per almeno 20 volte.
Risucchiare le guance come quando si imitano i pesci, e tenere questa posizione per 20 secondi; in fine rilassare il viso.

Allenare il collo ed eliminare il doppio mento

Stringere i denti tirando gli angoli della bocca verso il basso; avvertita la tensione muscolare rimanere in posizione per almeno 5 secondi; rilassare il viso e ripetere l’esercizio per 10 volte.

Labbra più giovani
Labbra più giovani
Labbra più giovani

Per prevenire striature antiestetiche intorno alle labbra, o eliminare quelle già esistenti, provare a raggrinzire le labbra spingendole in avanti come a dare un grande bacio; rimanere in questa posizione per almeno 5 secondi e poi rilassare.

Di seguito mettere le dita sulla bocca e, opponendo una leggera resistenza, provare a sorridere. Ripetere l’intero ciclo 10 volte.

Questi sono solo alcuni trucchi naturali che potrebbero aiutarvi a sentirvi più in forma e a far apparire la vostra pelle più giovane e fresca.

Al di la’ del fatto che sono tutti suggerimenti utili per la salute quotidiana del corpo e della pelle, in vista del vostro matrimonio, potrebbero rivelarsi trucchetti utili per apparire al meglio e avere una pelle “da copertina” che non ha bisogno di alcun ritocco grafico!

Sposa da copertina!
Sposa da copertina!