Se avete scelto di sposarvi durante la stagione invernale, iniziamo a parlare di uno degli elementi più belli e caratteristici del matrimonio: il bouquet. La magia dell’accessorio per eccellenza della sposa risiede proprio nella possibilità di utilizzare tantissimi elementi decorativi quali bacche, fiocchi di neve, pigne, rametti e molto altro. Se da un lato, con le basse temperature trovare un bouquet accattivante potrà sembrare un’impresa, dall’altro l’atmosfera suggestiva e fiabesca dei mesi invernali vi farà cambiare idea.

Ma quali sono i bouquet adatti per la stagione invernale? Scopriamoli subito!

Una scelta green.

Un nastro di raso che avvolge pigne e foglie di piante aromatiche è la scelta migliore se si ha intenzione di ricorrere ad un bouquet originale e raffinato con un tocco di green. Per un elegante bouquet dai forti contrasti cromatici si può ricorrere a rose inglesi, green trick, achillea e limonium, solo per citarne alcuni.

La raffinatezza degli “amaryllis”.

Per rendere ancora più elegante il bouquet ci sono gli amaryllis, fiori meravigliosi dai petali bianchissimi o rossi. Basterà un bel nastro per legare un paio di amaryllis e il risultato sarà assicurato;

Le “rose di Natale.”

Gli ellebori, noti anche come “rose di Natale” sono dei fiori adatti per i bouquet da sposa invernali. Possono essere di vari colori e proprio per la loro peculiarità cromatica consentono di  creare un bouquet particolarmente incantevole;

Bouquet rosso e bianco.

L’unione di colori che richiamano la purezza e allo stesso tempo la passione potrà garantire un risultato inaspettato. Basti pensare, ad esempio, ad un tulipano bianco accostato a splendide bacche rosse. Il risultato? Originalità, eleganza e raffinatezza.

E che dire della Stella di Natale?

Una Poinsettia candida o cremisi abbinata a colori opposti come il bianco oppure alle bacche di Hypericum è la scelta ideale se il matrimonio verrà celebrato a dicembre.

Le rose bianche.

Non dimentichiamo che ci sono poi altri fiori che pur non essendo a fioritura invernale sono in ogni caso reperibili. Un bel bouquet bouquet di rose bianche è sicuramente un classico intramontabile per una cerimonia da favola.

Se avete trovato utile questo articolo, condividetelo con i vostri amici!

(Commenting: OFF)

Il bouquet è un accessorio imprescindibile per una sposa affinchè il suo giorno sia davvero speciale. Ha il compito di valorizzare l’abito e la sua luminosità, contribuendo a dare quel tocco in più di eleganza che non può di certo mancare. In questo articolo, scoprirai 5 meravigliosi bouquet per un matrimonio in estate, secondo alcuni suggerimenti forniti da Matrimonio.com.

Tonalità delicate, per nulla invasive. Fiori delicati, carnosi e velatamente profumati: le ortensie bianche. Si tratta di una scelta in grado di garantire un effetto sobrio e al contempo di classe, grazie a delle bacche e a delle rose Vendela;

I fiori di campo. Margherite, lavanda, iris e rose sono la combinazione perfetta per un matrimonio dallo sfondo bucolico. Come possono essere sistemati nel mazzo della sposa? Sicuramente a tavola e, perché no, in un originale archetto per la cerimonia civile;

Tonalità raggianti. Accostare rose gialle e bianche con craspedie e bacche verdi è la scelta ideale per non passare inosservate.

Eden Rose. Dallo stile antico e tonalità delicate, l’eden rose, accompagnato da spighe e lupini, è un fiore adatto per una cerimonia più vintage;

Rose ‘Scentimental’: un fiore rosso screziato bianco, che può essere abbinato con gemme delicate all’interno di ogni bocciolo e che emana un profumo insolito, dedicato alle spose con una personalità glamour.

(Commenting: OFF)